Cimici sui tigli a Castello

Sui tigli di Via Firenza, a Castel Bolognese, sono state segnalate delle cimici. Gli esperti sono usualmente cortesissimi e se interpellati rispondono: qui sotto le foto e la risposta:

Non è descritto come molesto; il fatto è che assomiglia maledettamente alla cimice dell’olmo e questa si che provoca non pochi problemi vista la sua brutta abitudine di invadere le case.
Non vanno fatti trattamenti proprio perché l’insetto non viene considerato molesto, cioè è innocuo per uomo e tiglio. Possono essere cibo per alcuni passeriformi.
Probabilmente non distanti dai tigli c’erano prati, fossi o altro verde con piante Malvacee.

Roberto Fabbri

 

Annunci