Che non tutte le biomasse siano sostenibili è cosa nota

La Commissione Europea richiede che le biomasse siano sostenibili per conteggiarle nel bilancio energetico di un paese.

I criteri che definiscono come sostenibile una biomassa sono stati definiti da un gruppo di lavoro con rappresentanti dei governi di tutto il mondo.
Per essere definita sostenibile, l’energia prodotta da biomassa deve avere un basso impatto ambientale e sociale, e va valutato anche l’impatto economico e di ritorno energetico.
Ora appare evidente che la produzione di energia (poca, probabilmente meno di quella impiegata per coltivare il mais) da culture dedicate non soddisfa nessuno dei requisiti.
Riportiamo i requisiti della commissione internazionale qui sotto.
Ambiente Società Economia
Emissioni di gas, capacità produttiva della terra e dell’ecosistema, qualità dell’aria, qualità dell’acqua, diversità biologica, cambio d’uso della terra, inclusi effetti indiretti Prezzo e disponibilità dei cibi locali, accesso alla terra, all’acqua e alle risorse naturali, condizioni del lavoro, sviluppo urbano e rurale, accesso all’energia, salute e sicurezza. Disponibilità di risorse e efficienze d’uso per la produzione di bioenergia, distribuzione e usi finali, sviluppo economico, possibilità economica e competitività della bioenergia, sicurezza energetica/diversificazione delle risorse e approvigionamento, sicurezza energetica/infrastrutture e logistica per la distribuzione e l’uso
Ciclo di vita GHG delle emissioni Assegnazione e possesso della terra per produzione di energia Produttività
Qualità del suolo Prezzo e disponibilità de cibo nazionale Bilancio energetico netto
Livelli di raccolto di risorse legnose Modifica dei guadagni Aumento del prodotto lordo
Emissioni di inquinanti non GHG, inclusi elementi tossici Lavori nel settore delle bioenergie Modifica nel consumo di combustibili fossili e dell’uso tradizionale delle biomasse
Uso dell’acqua ed efficienza Modifiche nel tempo non pagato di donne e bambini per la raccolta delle biomasse Addestramento e riqualificazione della forza lavoro
Qualità dell’acqua Bioenergia usata per diffondere l’accesso a servizi moderni di energia Diversità energetica
Diversità biologica del paesaggio Modifica della mortalità e delle malattie attribuibili al fumo all’aperto Infrastrutture e logistica per la distribuzione di bioenergia
Uso della terra e cambio d’uso della terra connessa alla produzione di biomasse Incidenza di incidenti sul lavoro Capacità e flessibilità d’uso delle bionenergie
Annunci